Distribuiamo vini da tre generazioni

Pigato - Riviera Ligure di Ponente

Il Pigato è anch'esso un vino tipico del Ponente Ligure riconosciuto DOC il 31-03-1988. Di origine medio-orientale si è spostato in Europa sviluppandosi soprattutto in Liguria e trovando il suo habitat naturale nella provincia di Imperia e nella piana di Albenga, di origine alluvionale.

Colore

Giallo paglierino

Profumo

Ampio, intenso e persistente, con sentore di pesca gialla, di miele di acacia
e di fiori di ginestra.

Sapore

Corposo, pieno, saporito, secco, ma morbido di lunga continuità con piacevole e tipico fondo amarognolo. È indicato come aperitivo o abbinato
a pesci saporiti e in umido.

Vinificazione

Il prodotto comporta una vinificazione tradizionale, ponendo l'attenzione su due accorgimenti fondamentali:
• ridurre a poche ore il contatto mosto – vinacce per ottenere i profumi 
   tipici dalle bucce e un colore moderatamente intenso.
• controllare la fermentazione alcolica del mosto, con l'ausilio di un frigo, a 
   temperatura di circa 20° C, per aumentare e mantenere le caratteristiche 
   tipiche del vitigno. Si ottiene così un vino di circa 12° alcolici.

Aschero Laura

L’azienda ha sede nell’entroterra imperiese, precisamente a Pontedassio, e le sue vigne sono situate a circa 150 metri sul livello del mare,su colline baciate dal sole per quasi tutto l’arco dell’anno, godendo così di una temperatura e di un terreno ideali per lo sviluppo dei vitigni e la maturazione dei grappoli.

La vigna “madre” si trova in regione Monti e ricopre circa un ettaro di terreno, altri due ettari di vigneto, uno dei quali appena impiantato, sono situati in regione Posai. Entrambi i terreni beneficiano di un’esposizione particolare, esposta a ponente, e sono ben arieggiati pur essendo protetti dai venti freddi del nord.

Tutti i prodotti della cantina
Pigato - Riviera Ligure di Ponente
Tipologia:
Vino Bianco

Vuoi avere maggiori informazioni o parlare con un nostro agente?

Contattaci