Distribuiamo vini da tre generazioni

Refosco dal Peduncolo Rosso "Manin"

Forchir

L’Azienda Forchir ha già da tempo superato il secolo di vita. Di proprietà di Gianfranco Bianchini (quarta generazione di viticoltori) e della figlia maggiore Giulia, conta su una superficie vitata di oltre 230 ettari posti al centro della denominazione Friuli Grave, divisi appositamente in tre zone: Camino al Tagliamento, Spilimbergo e Precenicco. Ciò consente alla azienda di ottimizzare il concetto di "Terroir", rapporto unico tra vitigno, clima e terreno.

A Camino al Tagliamento si trova la modernissima cantina di vinificazione carbon free, completamente autonoma dal lato energetico, e a San Giorgio della Richinvelda la cantina di imbottigliamento, in ambiente sterile e termo condizionato. Dal cuore storico di Camino al Tagliamento, l’azienda si è espansa negli anni fino ad arrivare all’attuale composizione divisa in tre grandi appezzamenti:

• SPILIMBERGO 100 ha – terreni calcareo/dolomitici – Pinot Grigio, Riesling, Sauvignon.

• CODROIPO (Camino al Tagliamento) 120 ha – terreni alluvionali/sassosi – Tutti i rossi ed i bianchi

• PRECENICCO 18 ha – terreni alluvionali/sassosi – Prosecco VINIFICAZIONE Bianchi: pressatura soffice, fermentazione a temperatura controllata, maturazione in acciaio (Charmat lungo per gli spumanti); metodo Ganimede (breve -24h- macération pelliculaire sulle proprie bucce). Rossi: macerazione sulle bucce in assenza di rimontaggi meccanici per evitare estrazioni di tannini verdi; maturazione in acciaio e poi un anno in bottiglia prima di uscire sul mercato. L'utilizzo di Anidride Solforosa rimane sempre sotto gli 80 mg/litro.

 

Dal 2019 Forchir è anche la prima (e al momento unica) cantina a produrre un vino completamente naturale, Èthos

Tutti i prodotti della cantina
Refosco dal Peduncolo Rosso
Tipologia:
Vino Rosso

Non perdere le nostre promozioni

Iscriviti alla newsletter